musinf
Musinf

MUSINF

Il Musinf, Museo comunale d'arte moderna e della fotografia, è stato Istituito nel 1981 dal Comune di Senigallia, realizzando un progetto dello scrittore e critico d'arte Carlo Emanuele Bugatti, che era stato sottoscritto da artisti rilievo come Virgilio Guidi, Umberto Mastroianni, Orfeo Tamburi, Ernesto Treccani, Victor Vasarely, Arnoldo Ciarrocchi, Gianni Dova.
Il progetto prendeva le mosse dalla volontà di documentare il rapporto tra parola e immagine, inteso come binomio informativo variamente configuratosi, dal XVI secolo per lo sviluppo progressivo delle tecniche dell'incisione e della stampa. Negli anni Ottanta notevoli sono state le adesioni all'iniziativa da parte di grandi artisti, i quali hanno donato cospicue raccolte di opere, caratterizzando il Musinf come uno dei principali centri italiani di documentazione dell'arte contemporanea e della fotografia.

Nelle giornate del Festival è possibile visitare le mostre permanenti di Mario Giacomelli e degli esponenti del guruppo MISA