aimg_7441_000
Rocca Roveresca

La Rocca Roveresca è uno dei monumenti simbolo di Senigallia e racchiude in sè tutta la storia della città perché è il risultato della sovrapposizione di strutture succedutesi fin dalle origini della città: si individuano i tufi della fondazione Romana, i resti di una millenaria torre quadrangolare in blocchi calcarei inglobata poi nel 1350 nella Rocchetta di Egidio di Albornoz, a ridosso della quale sorse poi nel 1450 la Rocca di Sigismondo Pandolfo Malatesta, ed infine l'intervento conclusivo del 1480 affidato da Giovanni della Rovere a Baccio Pontelli e Luciano Laurana.

Nella sua storia millenaria non fu solo fortezza, ma anche residenza signorile, scuola e carcere pontificio.

Oggi è sede prestigiosa di mostre d’arte ed eventi internazionali

Nelle giornate del festival ospita la Mostra di Leo MAtiz